Airport Dublin V2.0 XP – Aerosoft

L’ Aeroporto internazionale di Dublino (chiamato Dublin Airport in lingua inglese e Aerfort Bhaile Átha Cliath in gaelico irlandese) è l’unico aeroporto di Dublino ed il più trafficato dell’isola d’Irlanda, con 20,5 milioni di passeggeri nel 2009. È gestito dalla società Dublin Airport Authority.

Nel 2006, due sono stati i principali traguardi raggiunti dall’aeroporto. In giugno, per la prima volta sono stati superati i due milioni di passeggeri in un solo mese. L’8 dicembre, invece, l’aeroporto ha dato il benvenuto al 20 milionesimo passeggero dell’anno.

Il traffico passeggeri dell’Aeroporto di Dublino è quasi esclusivamente Internazionale: solo 810.000 (approssimativamente il 3-4%) dei 21,1 milioni di passeggeri totali, nel 2006, hanno viaggiato su tratte nazionali. L’aeroporto è collocato circa 10 chilometri a nord del centro di Dublino, in un’area chiamata Collinstown. È la principale sede della compagnia di bandiera irlandese Aer Lingus e della principale Low Cost europea, Ryanair. La terza compagnia aerea irlandese, CityJet, è basata nella vicina città di Swords. Aer Arann, compagnia aerea regionale basata a Galway, opera voli regolari tra Dublino e altre città dell’Irlanda e del Regno Unito.

L’Aeroporto ha un ampio network di rotte a corto e medio raggio: alcune rotte domestiche in Irlanda, circa trenta rotte verso altrettante città del vicino Regno Unito e moltissime altre nell’Europa Continentale. La rotta internazionale Dublino-Londra è la seconda più trafficata al mondo (dopo la Hong Kong-Taipei), con voli da Dublino a tutti i cinque aeroporti londinesi: Heathrow, Gatwick, Stansted, Luton e London City. Aer Lingus e alcune compagnie statunitensi e canadesi offrono rotte per diverse destinazioni negli Stati Uniti e in Canada.

Esistono anche voli diretti per il Bahrein, operati da Gulf Air, e per Dubai, operati proprio da Aer Lingus. Da luglio del 2007, Etihad Airways opererà voli diretti anche per Abu Dhabi. La stessa compagnia offre destinazioni, con uno stop ad Abu Dhabi, anche in Australia. Oltre a questi, da Dublino vi sono anche voli, spesso operati come Charter, verso il Nord Africa, il Sudafrica e le Canarie.

Aerosoft lo ripropone per X-Plane nella vesione 2.0

Caratteristiche:

  • Tutti gli edifici e le installazioni ae intorno all’aeroporto;
  • Modelli di alta qualità e texture reali;
  • Piste ad alta risoluzione e vie di rullaggio;
  • Effetti notturni altamente realistici;
  • Texture ad alta risoluzione.
 
Novità della versione 2.0:
  • Interamente compatibile con XPlane 11;
  • Utilizza funzionalità avanzate di X-Plane come luci di dispersione 3D e riflessi di vetro;
  • Rete completa di vie di rullaggio per l’utilizzo da parte di aerei ATC e AI;
  • Veicoli di servizio animati;
  • Erba volumetrica;
  • Traffico stradale animato;
  • Jetways e marshalling animati (è richiesto il plug-in AutoGate);
  • Compatibile con X-Life;
  • Aggiunti 249 segmenti stradali per il traffico stradale di X-Plane;
  • Aggiunte 1.198 nuove luci HDR;
  • Sostituito tutte le 7.176 vecchie auto parcheggiate con migliori auto di default X-Plane;
  • Aggiunti 9.834 ulteriori macchine parcheggiate e 136 semirimorchi;
  • Aggiunti 30 edifici mancanti;
  • Risolto il problema delle texture orto sfocate.

Requisiti di sistema:

  • XPlane 11
  • Windows 7/8/10 (64 bit), Linux o Mac OS X 10.10 
  • CPU: Dual Core i3, i5, i7 con almeno 3 GHz o superiore
  • RAM: min. 8 GB
  • Scheda video: compatibile DirectX 11, almeno 512 MB VRAM
  • Dimensione download: 500 MB
  • Dimensione download: velivoli statici: 320 MB
 
Prezzo € 25,58 

Distribuito da Aerosoft in download – Link prodotto
Provato per voi da Air Sicilia Virtual e Lupusingame

Lascia un commento